Era energia furiosa e Rossa, espansa e piovuta in miriade di lapilli
Poi la calma. La coltre carminia si deposita sul mondo in risveglio